Quattro idee per una pasta veloce e sfiziosa

Se siete appena rientrati dal mare e non sapete cosa cucinare, se siete a corto di idee per il pranzo della domenica o più semplicemente non avete voglia né tempo di passare ore ai fornelli, vi suggeriamo alcune ricette facili e veloci per primi piatti gustosi.

Cucinare velocemente non significa dover rinunciare al gusto e le quattro ricette che seguono ne sono un chiaro esempio.

 

Spaghetti vongole e bottarga

Gli spaghetti alle vongole e bottarga sono un primo gustoso e raffinato ma al tempo stesso molto semplice, da preparare mentre aspettate che l’acqua per la pasta giunga a bollore.

INGREDIENTI per 4 persone

Fate spurgare le vongole e cuocetele a fuoco medio per un paio di minuti affinchè si aprano. Sgusciatene una parte e filtrate l’acqua con un colino a maglie strette.

Saltate per due minuti a fuoco moderato i pomodorini tagliati a metà con olio e aglio. Aggiungete le vongole e il prezzemolo e cuocete per 5 minuti circa aggiungendo l’acqua delle vongole un po’ alla volta per formare una salsina.

Unite gli spaghetti scolati al dente e risottateli per un paio di minuti. Aggiungete la bottarga e mantecate a fuoco alto per rendere la pasta cremosa.

Prima di servire, distribuite una spolverata di bottarga e il piatto è pronto!

 

 

Fusilli con crema di scarola e acciughe, nduja e burrata

Anche questo primo piatto cremoso e saporito, si prepara mentre aspettate che l’acqua per la pasta giunga a bollore.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 1 cespo di scarola (circa 400 gr)
  • 360 gr di fusilli 🛒
  • 250 gr di burrata
  • 50 gr di nduja 🛒
  • 25 gr di pangrattato
  • 10 gr di capperi dissalati 🛒
  • 6 filetti di acciuga sott’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva q.b. 🛒
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale e pepe q.b. 🛒

Stemperate le acciughe in una padella con aglio e un filo d’olio. Aggiungete la scarola spezzettata grossolanamente, sale, pepe e un po’ d’acqua e cuocete per 5 minuti (fino a che la scarola non sarà appassita).

Frullate il composto insieme ai capperi, un ciuffetto di prezzemolo e il pangrattato.

Scolate i fusilli al dente e saltateli in padella con la crema di scarola.

Distribuite sulla pasta ciuffetti di nduja e burrata appena prima di servire.

 

 

Calamarata

Eccovi un’altra ricetta espressa in cui i calamari sono il condimento principale, perfetto per tutte le stagioni!

INGREDIENTI per 4 persone

Mentre cuoce la pasta, fate soffriggere per un paio di minuti in una padella olio, aglio tritato e peperoncino.

Aggiungete i calamari e lasciateli rosolare per un minuto, dopodiché sfumate col vino.

Unite i pomodorini tagliati a metà e lasciate cuocere per 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

Scolate la calamarata al dente e saltatela in padella con i calamari per un minuto.

A fuoco spento aggiungete del prezzemolo tritato ed è pronta per essere servita!

 

 

Bucatini all’amatriciana

Scrivere la ricetta dei bucatini all’amatriciana, piatto tipico della tradizione culinaria romana, equivale un po’ a percorrere un terreno minato, per cui vi riporto la ricetta del Cucchiaio d’Argento.

INGREDIENTI per 4 persone

Scaldate in una padella l’olio col guanciale tagliato a listarelle e, quando avrà iniziato a fondere, aggiungete il peperoncino. Rosolate fino a quando il guanciale avrà preso colore e sfumate col vino bianco. Lasciate evaporare, poi scolate il guanciale e tenetelo da parte.

Nella stessa padella cuocete per lo stesso tempo di cottura della pasta, i pomodori pelati regolati di sale.

Quando la pasta è quasi giunta a cottura, unite il guanciale al condimento ed eliminate il peperoncino.

Scolate la pasta al dente, mantecate per un minuto e fuori dal fuoco aggiungete il pecorino e un po’ di pepe.

Servite con un’altra spolverata di pecorino e…

 

Buon Appetito!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *